Federica

 

 


 

More info here.




Customize your search:

E.g., 2017-03-25
E.g., 2017-03-25
E.g., 2017-03-25
Mar 15th 2017

Che cosa è la filosofia? Questo corso offre una introduzione volta a spiegare che cosa si intende (o si può intendere) con “filosofia”, attraverso 12 scansioni storico-teoriche. Facendo ovviamente presente che, come ha scritto Pierre Bayle, non c’è setta filosofica, per quanto sconfitta e superata, che non sia pronta a ripresentarsi.

Average: 10 (1 vote)
Mar 7th 2017

II corso si prefigge di offrire una panoramica sulle tecnologie di trattamento automatico del linguaggio sia scritto che parlato con particolare attenzione alle tecnologie per il dialogo uomo-macchina.

No votes yet
Mar 6th 2017

La Zoologia studia gli animali e attraverso la morfologia, la genetica e gli aspetti funzionali tratta le specie e le popolazioni in un contesto ecologico e nel divenire evoluzionistico. La Zoologia ha l’obiettivo di conoscere nel dettaglio anche le strategie riproduttive nonché i processi, come la speciazione, che compongono i tasselli della biodiversità.

No votes yet
Mar 6th 2017

La Commedia di Dante, una delle opere più importanti della letteratura di tutti i tempi, è endiadi di poesia e scienza. Certamente la cultura scientifica di Dante è vasta per i suoi tempi; essa è talmente fusa nel discorso poetico che non disturba l’orecchio e la mente del lettore; essa non è espressione di mera conoscenza, ma rientra sempre nel concetto del poeta di leggere unitariamente il mondo e le sue espressioni; e di sicuro essa è la manifestazione più alta della scienza del Medioevo, frutto di non poche letture di una cultura scientifica non solo europea, ma anche araba, conosciuta attraverso le traduzioni latine delle opere o dalla frequentazione, come appare dalle ultime ipotesi di ricerche, di musulmani residenti in paesi dell’Italia settentrionale.

No votes yet
Mar 2nd 2017

Il corso esplora gli argomenti di elettromagnetismo classico e di ottica.
La successione degli argomenti è quella tradizionale dell’impostazione didattica italiana e prevede: l’elettrostatica, le correnti elettriche, la magnetostatica, l’elettrodinamica, i fenomeni elettromagnetici nella materia e infine l’ottica.

No votes yet
Feb 27th 2017

Il corso di Gestione della Produzione e della Logistica intende rispondere alle necessità degli studenti che intendono rafforzare la conoscenza e la comprensione degli aspetti manageriali e tecnici collegati ai processi produttivi e logistici. In considerazione della natura multidisciplinare della materia, il corso si popone di dare rilievo alle problematiche di natura manageriale, senza per questo sminuire l’importanza degli aspetti più propriamente tecnologici e matematico-statistici.

No votes yet
Feb 20th 2017

Il corso ha lo scopo di fornire agli studenti le conoscenze di base utili per comprendere il funzionamento delle organizzazioni pubbliche e private, con particolare riferimento al patrimonio culturale. Conoscere le modalità attraverso cui si divide il lavoro, si coordinano le attività, si definisce il sistema di delega e si gestisce il personale, rappresenta un patrimonio fondamentale per riuscire ad operare al meglio nelle imprese, negli enti e nelle associazioni nelle quali gli studenti saranno un giorno chiamati ad operare.

No votes yet
Feb 6th 2017

La programmazione è una disciplina prevalentemente pratica, nella quale è impossibile imparare senza "fare". Il Laboratorio di Programmazione intende fornire un’introduzione alle metodologie di progetto, sviluppo ed analisi degli algoritmi di base per il calcolo scientifico nonché all’uso dei principali strumenti di calcolo (hardware e software), con particolare riguardo all’influenza che questi ultimi esercitano sullo sviluppo degli algoritmi stessi.

Average: 9 (1 vote)
Jan 30th 2017

Over the last fifty years we have begun to see a shift in learning from the idea of teaching as instruction about facts and principles to teaching as the facilitation of practice and engagement. New teaching styles and methods are shifting away from lectures and presentations, and toward projects and activities.In this course we want to not only examine how this new form of learning can be developed and supported, but also why it produces improved outcomes and better learning. We will do this by understanding the nature of learning itself, as described by a theory called ‘connectivism’, and by understanding how new instructional methods align with this new theory of learning.

Average: 9 (1 vote)