Giuseppe Saccone

Ha conseguito la laurea in Scienze Biologiche, con lode, nel 1994 e il Dottorato di Ricerca in Sistematica Molecolare nel 1997 presso l’Università degli Studi di Napoli “Federico II”.
Nel 1994-5 è stato visiting scientist per un corso di specializzazione all’estero (Borsa Federico II) e nel 1999, è stato PostDoc (borsa CNR per l’estero) presso l’Institute of Molecular Biology and Biotechnology (Creta, Grecia). Nel 1997, è stato visiting scientist (Borsa EMBO short term) presso il Dept of Zoology, (University of Zurich, Svizzera). Dal 2000 è ricercatore in Genetica (BIO18) presso il Dipartimento di Biologia dell’Università degli Studi di Napoli "Federico II".
I suoi interessi scientifici sono focalizzati su aspetti genetici e genomici sia di ricerca applicativa sia di ricerca fondamentale riguardanti insetti dannosi all’agricoltura (alcune specie di mosche) o alla salute umana (alcune specie di zanzare). Ha dato importanti contributi alla comprensione della evoluzione dei meccanismi genetici che determinano il sesso negli insetti, quali mosche e zanzare, allo sviluppo di un metodo di trasformazione genetica nella mosca mediterranea Ceratitis capitata, all’uso della RNA interference per indurre in queste specie trasformazioni sessuali di femmine in maschi, alla messa a punto dell’innovativo metodo di gene editing mediante CRISPR/CAS9 in insetti.

Sort options

Genetica (Federica Web Learning)

ll corso di Genetica presenta una descrizione storica delle scoperte chiave condotte nel secolo scorso che hanno portato ai moderni concetti di gene e di genoma, con particolare enfasi sul metodo scientifico.
0
No votes yet